4 e 5 maggio due momenti per fare memoria

25 anni fa… il Papa fra noi

A distanza di 25 anni dalla visita di San Giovanni Paolo II nella diocesi di Como, la Chiesa comasca fa memoria di quell’evento. Ripercorrendo le orme di alcuni dei momenti salienti di quella visita, sono due gli appuntamenti in calendario, che potranno essere vissuti sia in presenza, nel rispetto dei protocolli per il contenimento della pandemia da coronavirus, sia attraverso le dirette streaming sul canale YouTube de “Il Settimanale della diocesi di Como”.
Martedì 4 maggio, alle ore 20:30, in Cattedrale a Como, il Vescovo Oscar Cantoni guiderà il Santo Rosario. A seguire ci sarà un intervento da remoto di Andrea Riccardi, fondatore della Comunità Sant’Egidio, sul tema della misericordia in San Giovanni Paolo II.
Mercoledì 5 maggio, alle ore 18:00, sempre in Cattedrale a Como, ci sarà la Santa Messa presieduta dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, che fu cerimoniere di Papa Giovanni Paolo II.

In occasione di questo anniversario sono ancora a disposizione 100 medaglie commemorative della visita di San Giovanni Paolo II, realizzate 25 anni fa su disegno del maestro Eli Riva. Chi le desiderò può fare un’offerta di 20 euro a medaglia: tutto il ricavato sarà devoluto alla Caritas per affrontare le tante forme di povertà e fragilità. Per informazioni occorre rivolgersi alla Caritas diocesana (031.0353541 – info@caritascomo.it).