Archivi della categoria: Altro

Lo scorso 3 settembre a Como il Seminario Vescovile ha accolto oltre 160 sacerdoti provenienti da tutta la diocesi per l’Assemblea generale del Clero. Un’intensa giornata di lavoro con la relazione, al mattino, del gesuita padre Marko Rupnik, e, nel pomeriggio, con la comunicazione delle linee comuni per il nuovo anno pastorale (“non linee pastorali – ha specifica il Vescovo Oscar – perché abbiamo il Sinodo in corso, quindi attendiamo le indicazioni che da lì’ arriveranno”) e la presentazione di progetti e iniziative diocesane (come l’Agenda pastorale, con tutte le proposte formative e i cammini annuali, e il Vademecum per la comunità pastorali – i testi sono disponibili presso il Coordinamento pastorale). Padre Rupnik ha dedicato la sua relazione al tema del rapporto filiale con Dio Padre. Un intervento molto ricco, fondato sul Vangelo (in particolare Giovanni), sui Padri e sui Dottori della Chiesa, soprattutto Ignazio, Basilio il Grande e Giovani Crisostomo i più citati.

Vedi il video con l’intervento di Padre Rupnik.

Storie di missionari che riaccendono la passione per il Vangelo

“Si viaggia dal Madagascar di padre Pedro al Giappone di padre Tosolini, dalle favelas di Buenos Aires dove Papa Francesco era di casa al cuore piagato dell’Africa profonda, dove la violenza insensata contro i più piccoli non rimane l’ultima parola, perché donne come suor Rosemary sono capaci di accendere la speranza laddove l’inferno sembrerebbe aver trovato casa”. Lo scrive Paolo Ruffini, prefetto del Dicastero per … Continua a leggere Storie di missionari che riaccendono la passione per il Vangelo »

La “storia bella” della vita di suor Laura

(Da Il Settimanale della Diocesi di Como) «Nella vita fare qualcosa di bello per gli altri». Queste le parole che hanno guidato suor Maria Laura Mainetti, Figlia della Croce, fin dalla sua adolescenza, nella sua vita a servizio degli altri. Parole che hanno accompagnato e fatto da sfondo all’esperienza vissuta a Chiavenna nei mesi di giugno e inizio luglio, accompagnando i gruppi del Grest che hanno deciso di venire in città per conoscere la “Bella Storia” di una persona che agli occhi di molti può essere definita santa.

Il pacchetto “Gita in Valchiavenna”, proposto agli oratori delle diocesi lombarde, ha attirato numerosi gruppi, all’incirca una ventina, provenienti non solo dalla Diocesi di Como, ma anche da quelle limitrofe, per un totale di oltre 1000 tra bambini, ragazzi ed accompagnatori. Una proposta vincente e un’occasione speciale, che ha permesso in primo luogo di avvicinare alla figura di suor Maria Laura, conoscendone gli aspetti più umili, che spesso rischiano di restare in secondo piano rispetto alla vicenda del suo martirio; in un secondo tempo invece, ha permesso ai giovani che hanno guidato i gruppi di esserne testimoni, mettendo in pratica quello che lei desiderava per ogni giovane, ossia che ciascuno facesse qualcosa di bello nella propria vita e lo facesse per gli altri.

Alcune immagini dei ragazzi alla scoperta dei luoghi significativi legati alla figura di suor Maria Laura Mainetti

«Accompagnare ragazzi e animatori – dicono i giovani che hanno vissuto questa esperienza – è stato per noi un dono, perché ci ha permesso di approfondire la storia di questa piccola grande donna e di raccontarla a chi da lontano ha scelto di venire proprio a Chiavenna». Sapere che la sua storia «non rimane chiusa tra le montagne della nostra valle ci riempie di gioia, perché un tesoro come questo non può essere custodito gelosamente, anzi andrebbe condiviso generosamente, così che la vita di chi ascolta, possa essere trasformata dall’amore che ne emerge». Ogni giorno «ci siamo portati a casa gli occhi stupiti di bambini e ragazzi, che silenziosamente, ci hanno dedicato attenzione e ascolto, mentre raccontavamo loro i dettagli di questa storia. Una storia che ha suscitato molte domande e desiderio di volere approfondire, capire, conoscere. Una storia che lascia tracce d’amore nel cuore di chi l’ascolta e che invita ad amare pienamente nella vita di tutti i giorni, concretizzando quell’amore che suor Maria Laura ha voluto insegnarci donando la sua vita».


Mons. Alberto Perlasca nominato Promotore di Giustizia

Papa Francesco ha nominato promotore di Giustizia sostituto presso il Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica mons. Alberto Perlasca, finora in servizio presso la Sezione per gli Affari Generali della Segreteria di Stato. Nato a Como il 21 luglio 1960, mons. Perlasca è stato ordinato sacerdote per l’omonima diocesi il 13 giugno 1992. Laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore e in Diritto Canonico alla … Continua a leggere Mons. Alberto Perlasca nominato Promotore di Giustizia »

“Insieme si può!”

Si è svolta a Roma, presso la Casa Maria Immacolata, gli scorsi 13 e 14 luglio, l’Assemblea Nazionale dell’Associazione Cattolica Internazionale a Servizio della Giovane caratterizzata da un ricco programma per progettare il futuro e che ha costituito un importante momento di riflessione con la presentazione del libro “Casa…amore e fantasia”, che ha raccolto l’esperienza del progetto sul cohousign “Ampliacasa”, sostenuto da Fondazione Con il … Continua a leggere “Insieme si può!” »

Richiedenti asilo ed accoglienza a Como

La chiusura del Salesianum di Tavernola è il più evidente dei cambianti in vista nel comasco per ciò che concerne l’accoglienza dei richiedenti asilo. Il Settimanale ne ha parlato con il presidente della Cooperativa Symploké, Stefano Sosio, nell’articolo a firma Michele Luppi che trovate in allegato.

Iniziato il trasferimento dei migranti dal Salesianum di Tavernola. La chiusura è questione di giorni


La fede e la coscienza dei cristiani da nessuno devono essere strumentalizzate

Ci stiamo chiedendo, in questi giorni di fine campagna elettorale, se davvero i cattolici si sentano interpretati e attratti da chi, non riconoscendo i limiti della politica, abusa dei simboli della fede cristiana con l’intento di persuadere e condizionare la coscienza. Dopo il comizio di sabato 18 maggio in piazza Duomo a Milano dei partiti sovranisti europei che ha visto il bacio della corona del … Continua a leggere La fede e la coscienza dei cristiani da nessuno devono essere strumentalizzate »