29/01 aggiornamento del clero in Seminario (ore 9:30)

Chiesa e discernimento

Terzo appuntamento di aggiornamento per i sacerdoti della Diocesi. Continua l’approfondimento sul tema del “discernimento”, in rapporto al cammino del Sinodo. Dopo gli interventi di Mons. Nazzareno Marconi sul “discernimento spirituale” (settembre) e di don Paolo Carrara sul “discernimento pastorale” (ottobre) è ora la volta del “discernimento culturale”. Alla luce della forma storica della fede cristiana- che non è semplicemente una verità da apprendere, ma anzitutto un’esperienza da vivere – , ci interrogheremo su cosa significa discernere “oggi” i “segni dei tempi”: nel nostro tempo storico e all’interno di particolari coordinate antropologiche e culturali. Quali fruttificazioni dello Spirito del Risorto ci è dato oggi di cogliere (“il grano che ormai biondeggia”, secondo le parole di Gesù alla donna samaritana), e viceversa quali strutture di peccato si pongono di traverso all’avvento del regno di Dio. Con particolare riferimento, all’interno della Chiesa, alla “conversione pastorale e missionaria” rappresentata dal pontificato di Francesco; e, nella famiglia umana, alle nuove dinamiche relazionali indotte dalla globalizzazione e dalla civiltà digitale.

Martedì 29 gennaio a guidarci nella riflessione sarà don Mario Antonelli, Professore di Teologia Fondamentale, collaboratore dell’Ufficio per la Pastorale dei Migranti e per la Pastorale Missionaria della diocesi di Milano, sacerdote fidei donum in Brasile (dove ha insegnato Antropologia teologica, Trinitaria e Cristologia a Belém) dal 2004 al 2010. L’incontro si terrà in Seminario in via Baserga 81 a Como, con il seguente programma:

  • 9:30 – accoglienza, saluto del Vescovo e preghiera dell’Ora Media;
  • 10:00 – relazione di don Mario Antonelli. Segue pausa-caffè;
  • 11:30 – approfondimento in gruppi di lavoro;
  • 13:00 – pranzo;
  • 14:30 – ripresa in assemblea: risposte e precisazioni da parte del relatore;
  • 15:30 – avvisi e comunicazioni. Consegna della pubblicazione “Arriverà il Signore come mio Padre” in memoria di don Renzo Beretta a vent’anni dalla sua morte;
  • 16:00 – conclusione.

I partecipanti sono pregati di comunicare previamente al Seminario, entro domenica sera, la propria partecipazione al pranzo (telefono 031-507714).