Sabato 30 novembre

Umbria: Diocesi di Como per i terremotati della Valnerina

Tre vescovi insieme per ribadire l’unità di una Chiesa che si riscopre casa di fraternità. Un nuova struttura, nata tra le case ancora segnate dal sisma del 2016, a raccontare di una popolazione che non si vuole arrendere alla fatica di una ricostruzione che sembra non partire mai. Siamo a Campi, frazione di Norcia, nel cuore della Valnerina ancora profondamente segnata dai terremoti del 2016. Qui, sabato 30 novembre, in una giornata di sole è stato inaugurato il Centro di Comunità “S. Andrea”, luogo destinato alle celebrazioni eucaristiche e per altri momenti della vita cristiana.

È l’ottavo ad essere aperto nel territorio dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia dopo le scosse che, tre anni fa, hanno distrutto la quasi totalità della chiese della Valnerina e lesionato diversi edifici di culto della Valle Spoletana.

 Continua a leggere

 

In allegato le pagine dedicate da “Il Settimanale” del 5 dicembre 2019.