Il 15 ottobre S. Messa presieduta dal Vescovo Oscar

Un mese dalla morte di don Roberto

Giovedì 15 ottobre, a un mese dalla tragica morte di don Roberto Malgesini – ucciso da un senza tetto a cui sempre aveva prestato aiuto e sostegno – la città e la diocesi di Como si sono strette nella preghiera di suffragio. Alle ore 20.30, a San Rocco, la chiesa dove don Roberto risiedeva e sul cui piazzale è stato ucciso, il Vescovo monsignor Oscar Cantoni ha presieduto la Santa Messa. La liturgia ha avuto inizio proprio dal luogo dell’omicidio. I concelebranti, con i paramenti liturgici, si sono fermati in preghiera e hanno recitato l’Eterno riposo, prima di entrare processionalmente in chiesa. Sull’altare la gigantografia di don Roberto, con le braccia spalancate e le mani grandi, per accogliere e accompagnare chiunque avesse bisogno di aiuto.

Leggi l’articolo dal sito web de “Il Settimanale”

In calce il testo dell’omelia letta dal nostro Vescovo Oscar