Disposizioni del 5 novembre 2020

Nota circa la possibilità di svolgere alcune attività in parrocchia

Le seguenti indicazioni sono redatte in ottemperanza al DPCM 3 novembre 2020 per le “aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto” (c.d. “zone rosse”1) tenendo conto di quanto condiviso con le altre diocesi della Regione Ecclesiastica Lombarda e delle necessarie specificazioni per la nostra Chiesa particolare.
Si tenga presente che la materia è soggetta a una continua evoluzione normativa e che quanto qui disposto è valido fino a quando la Lombardia sarà ritenuta “zona rossa”.
Si tenga inoltre presente che è fatto divieto di ogni spostamento in entrata e in uscita dalla Regione, ma anche all’interno di essa e all’interno del proprio Comune, in qualsiasi orario, tranne che per motivi di lavoro, di necessità e di salute.

Leggi le disposizioni cliccando qui

 

Indicazioni dell’Ufficio Liturgico per la Comunione e la visita ai malati delle Parrocchie, in ospedali e case di cura (clicca qui)

 

In allegato i modelli delle autocertificazioni: