Cattedrale di Como, 26 novembre 2022, ore 10.00

Celebrazione Eucaristica e consegna del Libro del Sinodo XI della Chiesa Comense

Indicazioni per la celebrazione

La partecipazione è aperta a tutti i fedeli e a tutti i presbiteri e diaconi che vorranno concelebrare o assistere. Tutti sono invitati a giungere in Cattedrale per tempo. Saranno predisposti settori riservati per i concelebranti, i Sinodali, le Religiose, l’Ordo Virginum e l’Ordo Viduarum, i cantori del coro diocesano.

Gli altri posti a sedere saranno occupabili liberamente, all’arrivo in Duomo. Per tutti l’ingresso avverrà, come ormai abitudine, dalla porta delle virtù (via Maestri Comacini)

I Sacerdoti e i diaconi che intendono concelebrare si recheranno direttamente in Duomo e indosseranno i paramenti nella sacrestia dei mansionari occupando i posti che saranno loro assegnati. Si prega di portare il proprio camice.

Parteciperanno alla processione di ingresso (e troveranno i paramenti all’ altare della Deposizione) i membri del Capitolo della Cattedrale, i membri del Consiglio episcopale, il Delegato del Sinodo, i Superiori del Seminario, i vicari foranei.

La Celebrazione Eucaristica avrà quali momenti salienti:all’ inizio, il rito di aspersione con l’acqua benedetta, a ricordo del Battesimo; nella Liturgia della Parola la solenne proclamazione del Vangelo, con la sua intronizzazione, l’omelia del Vescovo e la preghiera di intercessione per la Chiesa comense. La comune partecipazione alla mensa eucaristica, inoltre, sarà il segno più pieno ed eloquente di unità di tutto il popolo di Dio, stretto attorno all’ unica mensa della Salvezza. A conclusione della celebrazione il Vescovo consegnerà il libro sinodale ad alcuni rappresentanti dei diversi territori della Diocesi.

All’uscita dal Duomo sarà possibile per tutti i sinodali e per tutti i presbiteri ritirare una copia del Libro.

Sul sito dell’Ufficio per la Liturgia alcuni suggerimenti per accogliere il libro sinodale nelle parrocchie.